Ultime notizie dal mondo dei viaggi e del Turismo, Consigli utili, normative, avvisi particolari

Italiano | English

Nominativo: 

Email:

Ho preso visione della informativa sulla privacy e acconsento al trattamento dei dati personali.*     Si No

 

 

Ho un po' di tempo in aeroporto, cosa mi offri?

 

Fantasia al potere o ingegno al servizio delle necessità? Forse un po' di tutti e due, di certo c'è che l'offerta degli aeroporti va sempre più oltre, raggiunge dimensioni impensabili fino all'altroieri. Motivo? Dare un qualcosa in più ai viaggiatori cosmopoliti, spesso costretti a lunghe soste.
Non manca, anche in questo caso, la classifica di rito e l'ha stilata il portale specializzato BlueSky con la top five dei modi (e luoghi) migliori per passare il tempo in aeroporto. 
Partiamo per il viaggio. Una piscina in aeroporto, dopo che è stata realizzata, appare quasi una banalità. Ma sperare che il volo sia in ritardo mentre si sta nuotando nel pluripremiato Changi Airport, Singapore è un esperienza da provare.
Dovevano cambiare il mondo, qualche anno fa, come invenzione rivoluzionaria. Non ce l'hanno fatta i Segway, i motorini verticali per spostarsi in città e nei luoghi al chiuso. A Zurigo li hanno riesumati, e invece di ciondolare tra un negozio e un bar, i viaggiatori possono concedersi un tour guidato dell'aeroporto. E scoprire, in maniera divertente, qualche dietro-le-quinte della vita negli scali. 
Ad Amsterdam Schiphol forse serve un po' più di programmazione per concedersi questo lusso. Ma l'effetto è assicurato. Matrimonio in aeroporto. Non passerete inosservati nel via vai di turisti con o senza valigia. La memoria non cancellerà mai quel giorno, soprattutto se avrete scelto anche il party in aereo, tutto per voi.
A San Francisco si può fare yoga. Decidete voi come e quando. Portatevi anche la musica. Nessun istruttore. Solo lo spazio a disposizione. 
L'ultimo ha il nostro personalissimo voto. Ed è vicino, giusto a Monaco. Anche il nome è simpatico: NapCab. Isolato (acusticamente). Discreto. Chiudi la porta. Spegni la luce. Pisolino. Cos'altro vuoi di più da un aeroporto...

 

Fantasia al potere o ingegno al servizio delle necessità? Forse un po' di tutti e due, di certo c'è che l'offerta degli aeroporti va sempre più oltre, raggiunge dimensioni impensabili fino all'altroieri. Motivo? Dare un qualcosa in più ai viaggiatori cosmopoliti, spesso costretti a lunghe soste.

Non manca, anche in questo caso, la classifica di rito e l'ha stilata il portale specializzato BlueSky con la top five dei modi (e luoghi) migliori per passare il tempo in aeroporto.

Partiamo per il viaggio. Una piscina in aeroporto, dopo che è stata realizzata, appare quasi una banalità. Ma sperare che il volo sia in ritardo mentre si sta nuotando nel pluripremiato Changi Airport, Singapore è un esperienza da provare.

Dovevano cambiare il mondo, qualche anno fa, come invenzione rivoluzionaria. Non ce l'hanno fatta i Segway, i motorini verticali per spostarsi in città e nei luoghi al chiuso. A Zurigo li hanno riesumati, e invece di ciondolare tra un negozio e un bar, i viaggiatori possono concedersi un tour guidato dell'aeroporto. E scoprire, in maniera divertente, qualche dietro-le-quinte della vita negli scali.

Ad Amsterdam Schiphol forse serve un po' più di programmazione per concedersi questo lusso. Ma l'effetto è assicurato. Matrimonio in aeroporto. Non passerete inosservati nel via vai di turisti con o senza valigia. La memoria non cancellerà mai quel giorno, soprattutto se avrete scelto anche il party in aereo, tutto per voi.

A San Francisco si può fare yoga. Decidete voi come e quando. Portatevi anche la musica. Nessun istruttore. Solo lo spazio a disposizione.

L'ultimo ha il nostro personalissimo voto. Ed è vicino, giusto a Monaco. Anche il nome è simpatico: NapCab. Isolato (acusticamente). Discreto. Chiudi la porta. Spegni la luce. Pisolino. Cos'altro vuoi di più da un aeroporto...

 


 

 

Galleria Immagini

 

Richiesta Informazioni

per richiedere informazioni su questo pacchetto di viaggio compilare il seguente modulo:

Cognome:

*

Nome:

*

Telefono:

*

Indirizzo:

Città:

E-mail:

*

Richieste:

Ho preso visione della informativa sulla privacy e acconsento al trattamento dei dati personali.*

Si No

Autorizzo l'invio di materiale pubblicitario da parte di The World is Mine.
Si No

   
 

 

The World Is Mine - Luxury Travel Operator & Travel Agency

The World is Mine - Palazzo Capponi delle Rovinate - Via dé Bardi, 36 - 50125 Firenze

Tel. +39 055.234.7663 - Fax +39 055.200.8266 - info@theworldismine.it - PEC: theworldismine@pec.it
JDR consulting s.r.l. - PI e CF 05589770485 - Capitale sociale eur 10.000,00 iv - REA 558946 CCIAA di Firenze
Privacy Policy | Cookies Policy

 

 

The World is Mine Firenze - Ultime Notizie - Viaggi - Normative - Sicurezza - Scioperi - Notizie di carattere generale