Ultime notizie dal mondo dei viaggi e del Turismo, Consigli utili, normative, avvisi particolari

Italiano | English

Nominativo: 

Email:

Ho preso visione della informativa sulla privacy e acconsento al trattamento dei dati personali.*     Si No

 

 

Il credito anche alle agenzie

È stata Cinzia Renzi, presidente nazionale Fiavet, a firmare per Confturismo – assente Bernabò Bocca – l’accordo tra governo e istituti di credito per la seconda fase del progetto Italia&Turismo, nella quale il plafond creditizio sale a tre miliardi di euro, questa volta accessibili anche alle piccole e medie imprese della distribuzione.

Altri tre istituti di credito si aggiungono ai cinque della prima fase: entrano Banca Nazionale del Lavoro e Monte dei Paschi di Siena che si impegnano per 500 milioni di euro ciascuna, e Banca Popolare dell’Emilia Romagna con altri 185 milioni, il che fa salire il plafond totale a 3 miliardi di euro.

L’annuncio degli sviluppi e la firma del nuovo protocollo ieri a Palazzo Chigi, con il ministro del turismo Michela Brambilla, che ha parlato di «risorse immediatamente disponibili a condizioni molto vantaggiose, e per tutta la filiera del turismo», incluse le agenzie di viaggi e i tour operator, come ogni altro soggetto economico del settore.
 
Triangolazione governo, imprese e credito
«Abbiamo insistito a lungo perché il progetto sostenesse anche la distribuzione – ci dice Renzi – già dall’estate il ministro mi aveva personalmente rassicurata su questo punto. Ora è importante che le fililali di tutti gli istituti di credito, qualcosa come 20.000 sportelli in Italia, siano informate e correttamente coinvolte. E anche per questo ho chiesto e ottenuto promesse precise dai rappresentanti delle banche impegnate. Del resto le nostre imprese si stanno dimostrando in generale più forti di quel che molti credevano, colpite in gran parte più dai problemi di altri settori che da una loro debolezza pregressa. Se veramente riusciremo a realizzare questa nuova fortissima triangolazione tra governo, imprese e credito, contando su una seria politica centrale di coordinamento, possiamo veramente sperare in un grande rilancio di tutta la nostra industria».

Per i fidi di Italia&Turismo sono previsti rimborsi tra 6 mesi e 20 anni, a tassi Ribs ed Euribor maggiorati di uno spread minimo dello 0,6% e massimo del 2,5%, secondo istituto di credito e tipologia dell’impresa. I fondi saranno erogati dalla Bei, con assistenza e garanzie di Confidi (i consorzi di garanzia collettiva dei fidi, espressione di istituzioni e sistemi dell’imprenditoria locale).

Il credito sarà disponibile per progetti di riqualificazione e sviluppo di imprese nel settore turistico, anche per valorizzazione commerciale, rinnovamento di macchinari e impianti, ricambio generazionale, risparmio energetico e promozione.

«Assisteremo le imprese nella formulazione delle richieste di credito e dei loro progetti, sia con le associazioni regionali che con la struttura della Federazione. Anche perché stimiamo che solo per l’avvio della pratica con Confidi siano necessari non meno di 30 giorni. E le imprese hanno fretta».

Fonte: Agenzia di Viaggi http://www.lagenziadiviaggi.it/notizia_standard.php?IDNotizia=151052&IDCategoria=1


 

 

Galleria Immagini

 

Richiesta Informazioni

per richiedere informazioni su questo pacchetto di viaggio compilare il seguente modulo:

Cognome:

*

Nome:

*

Telefono:

*

Indirizzo:

Città:

E-mail:

*

Richieste:

Ho preso visione della informativa sulla privacy e acconsento al trattamento dei dati personali.*

Si No

Autorizzo l'invio di materiale pubblicitario da parte di The World is Mine.
Si No

   
 

 

The World Is Mine - Luxury Travel Operator & Travel Agency

The World is Mine - Palazzo Capponi delle Rovinate - Via dé Bardi, 36 - 50125 Firenze

Tel. +39 055.234.7663 - Fax +39 055.200.8266 - info@theworldismine.it - PEC: theworldismine@pec.it
JDR consulting s.r.l. - PI e CF 05589770485 - Capitale sociale eur 10.000,00 iv - REA 558946 CCIAA di Firenze
Privacy Policy | Cookies Policy

 

 

The World is Mine Firenze - Ultime Notizie - Viaggi - Normative - Sicurezza - Scioperi - Notizie di carattere generale